sabato 17 novembre 2012

San Gottardo: stanotte riprende il traffico ferroviario. I tecnici delle ferrovie svizzere hanno fatto brillare il masso che da mercoledì scorso ostruiva la linea ferroviaria del San Gottardo sul territorio di Gurtnellen, nel canton Uri



http://www.infoinsubria.com/2012/11/san-gottardo-liberata-la-linea-dai-detriti/

17 novembre 2012, 16:30

San Gottardo: stanotte riprende il traffico ferroviario

I tecnici delle ferrovie svizzere (FFS) hanno fatto brillare il masso che da mercoledì scorso ostruiva la linea ferroviaria del San Gottardo sul territorio di Gurtnellen, nel canton Uri. Da stanotte il collegamento dovrebbe essere riaperto ma solo su un binario. I disagi per i passeggeri e le merci sono destinati a durre ancora qualche giorno.
E’ stato fatto brillare ieri a fine mattinata il masso che ostruiva, da mercoledì scorso, la linea ferroviaria internazionale del San Gottardo, a Gurtnellen, nel Canton Uri. Ora gli operai delle ferrovie svizzere dovrebbero riuscire a liberare, almeno parzialmente, la linea dai detriti. Durante la notte fra domenica e lunedì il traffico dovrebbe essere ripristinato ma solo su un binario. Nei giorni seguenti si procederà ai lavori di sistemazioni di tutto il tracciato. Una data precisa non è ancora stata annunciata.

Disagi al traffico

Nel frattempo, per i collegamenti internazionali, le FFS invitano i passeggeri a servirsi della linea Loetschberg-Sempione. I viaggiatori regionali possono, invece, ricorrere ai bus navetta tra Erstfeld e Goeschenen. Intanto, si sono esaurite le code di veicoli e mezzi pesanti che si erano formate nelle ultime ore al portale nord della Galleria autostradale del San Gottardo e a Chiasso-Brogeda. La chiusura delle linea ferroviaria aveva provocato importanti disagi anche al trasporto merci.

MB

Nessun commento:

Posta un commento