martedì 6 novembre 2012

Province: In Gazzetta dl accorpamento dal 2014

http://affaritaliani.libero.it/ultimissime/flash.asp?ticker=061112203010

Martedi, 6 Novembre 2012 - 20:30


Province/ In Gazzetta dl accorpamento dal 2014


La Gazzetta Ufficiale odierna pubblica il decreto legge per l'accorpamento delle province. Dal primo gennaio 2014 le province nelle regioni a statuto ordinariosaranno: Biella-Vercelli; Novara-Verbano-Cusio-Ossola; Alessandria-Asti; Como-Lecco-Varese; Cremona-Lodi-Mantova; Padova-Treviso; Rovigo-Verona; Imperia-Savona; Parma-Piacenza; Modena-Reggio Emilia; Forli'-Cesena-Ravenna-Rimini; Livorno-Lucca-Massa Carrara-Pisa; Grosseto-Siena; Perugia-Terni; Ascoli-Fermo-Macerata; Rieti-Viterbo; Frosinone-Latina; L'Aquila-Teramo; Chieti-Pescara; Campobasso-Isernia; Avellino-Benevento; Brindisi-Taranto; Barletta-Andria-Trani-Foggia; Matera-Potenza; Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia. Sara' capoluogo di provincia il comune avente maggiore popolazione residente. Gli organi di governo delle province avranno sede esclusivamente nel comune capoluogo di provincia. Saranno citta' metropolitane le province di Roma, Torino, Milano, Venezia, Genova, Bologna, Firenze, Bari e Napoli.

Nessun commento:

Posta un commento