mercoledì 3 ottobre 2012

Sarà Provincia di Quadrante: non passa la proposta per il ritorno alla Vercelli-Biella che saranno unite a Novara e Vco

http://edizioni.lastampa.it/novara/articolo/lstp/19255/

03.10.2012 - NOVARA

R. MAG.


IL RIORDINO DEGLI ENTI LOCALI
Il Consiglio delle autonomie locali ha votato: sarà Provincia di Quadrante
Non passa la proposta per il ritorno alla Vercelli-Biella che saranno unite a Novara e Vco

Vercelli, Biella, Novara e il Verbano Cusio Ossola faranno parte del Quadrante. Il Consiglio delle autonomie locali ha votato a favore della provincia a quattro: non passa l'emendamento presentato da Vercelli e Biella per l'unione dei due territori. Sfuma anche l'ipotesi della «Provincia del vino», proposta da Asti, Alessandria e Cuneo, e il terzo emendamento con cui veniva indicata l'«inammissibilità del Piemonte a quattro».

La decisione è arrivata dopo una riunione lunga più di cinque ore in cui non sono mancati momenti di tensione. Ora la palla passerà al Consiglio regionale che dovrà consegnare nelle mani del Governo la proposta di riordino.


Nessun commento:

Posta un commento