martedì 23 ottobre 2012

Il Consiglio regionale boccia il Quadrante: riordino finale del Piemonte. La nuova possibile struttura è: Vercelli-Biella, Novara-Vco, Asti


http://edizioni.lastampa.it/vercelli/articolo/lstp/22066/

23.10.2012 * TORINO - PROVINCE

R. MAG.

Il Consiglio regionale boccia il Quadrante
Votato l'emendamento per Vercelli-Biella

Sul tavolo di Monti arriverà la proposta della Provincia federata Vercelli-Biella. Nella lunga maratona del Consiglio regionale di oggi è passato con 27 voti a favore e 4 contrari l'emendamento proposto da Luca Pedrale che di fatto cancella la voce «Quadrante» sulla proposta definitiva di riordino delle Province. Il documento finale (emendato) dev'essere ancora votato: la discussione è ancora in corso, ma secondo le indiscrezioni registrati in assemblea non dovrebbe esserci alcun problema. Questo potrebbe essere il riordino finale del Piemonte: Vercelli-Biella, Novara-Vco, Asti (è passato l'emendamento per scorporarla da Alessandria), Torino e Cuneo. In Consiglio presenti circa una cinquantina di sindaci del biellese e vercellese, che subito dopo la votazione hanno interrotto la riunione con un forte applauso di soddisfazione.

Nessun commento:

Posta un commento